I migliori plugin SEO gratuiti per WordPress

Ahoy capitano! Hai finalmente dato vita alla tua nave, scaricato e installato il tema WordPress più adatto, ma non sai che direzione prendere?

Controlla la tua bussola e afferra saldamente la ruota del timone: ora sei pronto per lasciare gli ormeggi e partire per un nuovo viaggio alla scoperta dei migliori plugin SEO gratuiti per WordPress.

Molto spesso alla base di uno scarso posizionamento nei risultati di ricerca (insomma per capirci bene, la tua nave non si vede nemmeno con il cannocchiale) ci possono essere dei problemi che impediscono al motore di ricerca di scansione correttamente il sito e interpretare il contenuto di ogni pagina.

Per esempio, l’assenza dei tag title e description oppure un’errata configurazione del file robots.txt possono sabotare il posizionamento della tua nave, facendo sì che non ottenga manco una visita dagli avventurieri!

Per questo, arrivano in soccorso alcuni plugin per ottimizzare lato SEO il tuo sito WordPress. Scaricabili direttamente dalla directory dei plugin WordPress, puoi immaginarli come tutti gli strumenti che permettono alla tua nave di navigare in mezzo al Regno di Google ed essere visibile agli avventurieri: funi, remi, vele, timone e tanto altro.

Scommetto una pinta di Rum che adesso vuoi conoscerli tutti!

Yoast SEO

Yoast SEO è tra i plugin preferiti da chi possiede un sito WordPress perché consente di inserire meta title, meta description e altre informazioni utili per i motori di ricerca, mostrando l’anteprima dello snippet di come apparirà il contenuto tra i risultati di Google.

Inoltre, ti permette di attivare la generazione automatica della sitemap, editare il file robots.txt, e tanto altro.

A livello di pagina, inoltre, ti mostra quanto la pagina sia correttamente ottimizzata per una determinata keyword.

i migliori plugin seo gratuiti per wordpress yoas seo

PageSpeed Ninja

Abbiamo visto in un’altra avventura quanto sia importante ottimizzare la velocità di un sito.

PageSpeed Ninja ti permette di velocizzare il caricamento del tuo sito su desktop e dispositivi mobili, risolvendo i problemi di Google PageSpeed ​​Insights in maniera semplice e veloce.

pagespeed Ninja i migliori plugin SEO gratis per WordPress

WebP Express

WebP è un formato sviluppato da Google nel 2010, con cui è possibile avere un sito molto più performante grazie ai file di dimensioni contenute rispetto, per esempio, al JPEG e PNG.

Ti avevo raccontato di quanto fosse importante ottimizzare le immagini per la SEO, ricordi?

Pertanto, per usare le immagini su WordPress in questo formato è sufficiente installare il plugin WebP Express che si occuperà di trasformare automaticamente qualsiasi immagine.

Oltre alla possibilità di utilizzare file già in possesso, garantisce al visitatore una resa maggiore, ma con meno tempo di caricamento.

Redirection

Il Crawl Budget di Google è il numero di URL del nostro sito che un crawler può e desidera sottoporre a scansione, pertanto non deve essere sprecato.

Se tra i link presenti all’interno delle pagine del sito ci sono collegamenti rotti o reindirizzati verso pagine errate, stiamo sprecando parte del budget giornaliero, peggiorando l’esperienza degli avventurieri, una corretta indicizzazione e un buon posizionamento.

Per risolvere questo problema, il plugin Redirection ti permette di gestire gli errori 404 e creare redirect 301 per i contenuti spostati altrove.

Redirection i migliori plugin seo gratuiti per WordPress

Easy Table of Contents

Per migliorare l’esperienza utente può essere necessario strutturare e suddividere le pagine in sezioni distinte: ogni sezione dovrebbe avere un nome descrittivo, mentre la pagina dovrebbe includere un indice con i link alle singole sezioni.

Con Easy Table of Contents possiamo aggiungere un indice dei contenuti agli articoli e alle pagine per renderle più facili da navigare; è proprio quello che ho fatto in questa pagina del mio diario di bordo!

Alcuni consigli

Prima di salutarci, vorrei darti alcuni consigli sull’utilizzo di questi e altri plugin.

Innanzitutto, sono solo alcuni tra i tanti plugin SEO gratuiti per WordPress che potresti utilizzare pertanto ti consiglio di provare, sperimentare e non avere paura: un capitano coraggioso naviga persino in mezzo a una tempesta!

Non è necessario usarli e scaricarli subito. Sebbene possano aiutarti a svolgere determinate attività in minor tempo, procedi alla loro installazione solo se ritieni sia necessario implementare queste funzioni nel tuo sito.

Infine, non sempre hanno ragione perciò ricordati che sono solo degli strumenti utili ma non sempre necessari.

Per questo, potrebbe essere necessario il servizio di un’abile ciurma come la nostra per posizionarsi meglio sul Regno di Google e non sbagliare direzione!

CONTATTACI

 

Leave a Comment