logo SEO Pirates

Email: yohoho@seopirates.agency

SEGUICI SUI SOCIAL
come andare nei per te su tiktok

Come andare nei per te su TikTok nel 2022

Ahoy Capitano! Diciamocelo chiaro e tondo: il sogno di ogni pirata è quello di raggiungere l’isola del tesoro proprio come nel Regno di TikTok l’obiettivo è quello di colonizzare i Per Te degli altri avventurieri. 

La home di TikTok è infatti suddivisa in due sezioni:

  • Seguiti, dove compaiono in sequenza tutti i video realizzati dagli utenti che hai iniziato o inizierai a seguire;  
  • Per Te,  dove compaiono i video di diversi utenti, anche di quelli che non segui. Questi hanno un’alta probabilità di diventare virali perché visibili da tutti, e non solo da chi ti segue.

Per mille balene! Persino il pirata più asociale di tutto il Regno Digitale vorrebbe essere in queste sezioni. 

Vediamo allora alcuni semplici consigli su come andare nei Per Te su TikTok.

Come funziona la sezione Per Te di TikTok

Nonostante non mi piaccia ripetere le cose due volte, vorrei ricordarti che i video che finiscono nei Per Te hanno un’alta probabilità di diventare virali, perché visibili da tutti!

È però importante specificare che l’algoritmo di TikTok ti mostra i video in base ai tuoi interessi: se metti like a diversi video con protagonisti, per esempio, dei pirati, TikTok ti mostrerà nei Per Te altri video di pirati, navi e simili. 

Questa sezione infatti non è altro che una raccolta di video che potrebbero piacerti (in base alle interazioni, agli account che segui o semplicemente in base ai video che guardi) provenienti, per la maggior parte, da account che ancora non segui.

Non è magia nera…è solo il funzionamento di questo Regno. Vediamo allora come dominarlo! 

Come finire nei Per Te di TikTok

Per provare a far finire il tuo video nei Per Te su TikTok, ecco i nostri consigli:

  • utilizzare gli # appositi nella descrizione;
  • interagire con gli utenti;
  • creare contenuti nuovi, unici e originali;
  • aggiungere la musica;
  • fare video brevi;
  • stare al passo con le tendenze;
  • puntare sulla costanza;

Utilizzare gli # appositi nella descrizione

Gli hashtag sono molto importanti per finire nei Per te su TikTok. Aggiungi allora alla didascalia del tuo video gli hashtag di tendenza e altri inerenti al tuo video, alcuni di questi sono: #perte, #foryou, #foryoupage, #fup

In ogni caso, ti consiglio di non esagerare e di utilizzare massimo dai 4 ai 6 hashtag perché troppi potrebbero nascondere parte del video. 

Interagire con gli utenti

Commentare e mettere mi piace ai video di altri utenti può aiutarti a ricevere più interazioni ai tuoi video nonché a finire nei Per Te su TikTok oppure, più semplicemente, a farti conoscere. 

Rispondere ai commenti sotto i tuoi video è ancora più importante: l’algoritmo di TikTok lo noterà e ti aiuterà a ottenere più visualizzazioni. Questo ti permette di comunicare con gli utenti che ti seguono e potrai trovare anche molti spunti utili sia per migliorare il tuo format sia per fare nuovi video.

Crea contenuti nuovi, unici e originali

Ciò che devi fare è creare contenuti di qualità e coinvolgenti, per attirare l’attenzione degli utenti sin da subito. Per farlo, puoi usare testi, emoji, effetti già presenti su TikTok oppure qualsiasi altra cosa con l’obiettivo di catturare l’attenzione.

Le scritte sono spesso sottovalutate ma è buona norma inserirle, soprattutto se fai un video parlato, per spiegare cosa stai dicendo.

Aggiungere la musica ai tuoi video

La musica è il principale punto di forza di TikTok: quando utilizzi una canzone in un tuo video infatti quest’ultimo comparirà nella pagina dedicata al brano. Puoi scegliere la canzone in base al trend del momento oppure puoi aggiungere la musica che più ti piace.

Stare al passo con le tendenze

TikTok sembra più incline a favorire video che seguono le tendenze o le sfide del momento per questo tenere il passo con le tendenze aumenterà la possibilità di finire nei Per te.

Allo stesso tempo, le sfide ti permettono di creare contenuti unici che incoraggiano gli utenti a commentare, condividere e guardare sino alla fine il video. 

Fare video brevi

L’algoritmo di TikTok dà molta importanza al tasso di completamento di un video: se gli utenti guardano tutto il tuo video l’algoritmo lo riterrà interessante e lo mostrerà infatti a più persone. 

Sotto questo aspetto, è più facile che gli utenti guardino tutto un video della durata di 15 secondi piuttosto che di 60 secondi. Tuttavia, se il tuo video avrà bisogno di più secondi non esitare a utilizzarli per creare un contenuto interessante e di qualità. 

Puntare sulla costanza

Serve costanza nella pubblicazione. Continua perciò a pubblicare i tuoi video e TikTok ti riterrà un utente attivo, mostrandoli così agli altri avventurieri. 

Evita, inoltre, di cancellare i video con poche visualizzazioni o che pensi di avere sbagliato ad editare. Questo è visto in maniera molto negativa dall’algoritmo che andrà a penalizzare i video caricati subito dopo. Inoltre capita che l’algoritmo riproponga vecchi video, facendoli diventare virali anche a distanza di tempo dalla pubblicazione.

Riassumendo, non è necessario avere centinaia o migliaia di follower perchè il tuo video finisca nei Per Te. L’importante è che il contenuto del video sia creativo ed originale.

Questo viaggio però non finisce qui! Se ti interessa saperne di più, leggi i nostri articoli sul Regno di TikTok oppure unisciti al nostro canale telegram sul Digital Marketing. 

Vuoi saperne di più?

Entra nel nostro canale Telegram sul Digital Marketing!

Ultimi articoli

Amazon SEO: come posizionare per primi i tuoi prodotti

Amazon SEO: come posizionare per primi i tuoi prodotti

Ahoy Capitano! Con oltre 445 milioni di prodotti caricati, posizionarsi tra i migliori risultati di ricerca ed ottenere numerose vendite su Amazon non è proprio una cosa semplice. Ma come riescono i migliori venditori a posizionare i loro prodotti per primi? ...

Come segnalare un sito web a Google in pochi minuti

Come segnalare un sito web a Google in pochi minuti

Ahoy Capitano! Ricordi quando abbiamo visto come e in quanto tempo ci mette Google a indicizzare il tuo sito e le tue pagine? Per mille balene! Se non te lo ricordi leggi subito il mio articolo su quanto tempo ci mette Google a indicizzare un sito web. Ora che conosci...

Come mettere https su WordPress

Come mettere https su WordPress

Dopo aver scoperto come e perché rendere sicuro un sito WordPress non ti resta che rimboccarti le maniche, mettere a posto la pipa e sistemare l’uncino. Insomma, è ora di iniziare! Uno dei modi più trascurati per rafforzare la sicurezza di WordPress, ed evitare di...