Come gestire una pagina Instagram: 5 errori da non fare

come gestire una pagina instagram 5 errori da non fare

Ahoy Capitano! Quante volte hai cercato in rete come aumentare interazioni e like sulla tua pagina Instagram? Tuttavia è possibile che tra le tante soluzioni ti sia imbattuto in alcune sbagliate.

Per questo oggi cercherò di riportarti nella giusta rotta, spiegandoti come gestire una pagina Instagram e quali sono i 5 errori da non fare su Instagram nel tentativo di aumentare i like e cosa si può fare, invece, per ottenere una crescita naturale e sicura.

Insomma, se hai bisogno di un abile Capitano che governi i tuoi Social nel migliore dei modi, affidati a noi di SEO Pirates. Con più di quindici anni di esperienza, possiamo aiutarti a conquistare il Regno di Instagram!

CONTATTACI

Non compilare tutte le informazioni

Un profilo curato permette agli utenti di trovare il tuo negozio, i tuoi contatti, capire di cosa ti occupi e tanto altro.

Immagina di vendere i tuoi remi: che senso avrebbe pubblicare dei post interessanti sulla loro produzione, se poi nella bio gli utenti non trovano dove possono comprarli?

È come essere il miglior Capitano di tutti i mari che governa però una nave senza nome oppure bandiera, con le travi scheggiate e con i cannoni fuori uso.

Perciò ricordati di compilare tutte le informazioni necessarie rendendo, allo stesso tempo, il tuo profilo ordinato e interessante. Se non sai come fare sei fortunato perché oggi mi sento generoso: seguimi in questa rotta e ti spiegherò come avere un profilo Instagram curato.

Utilizzare gli hashtag in modo sbagliato

Sappiamo quanto siano importanti le didascalie sotto le foto: te l’ho detto anche mentre ti parlavo di 10 idee per i post Instagram, ricordi?

Perciò se la tua foto ritrae Nassau è inutile aggiungere hashtag tipo #milano, #like4like e #follow4follow solo per ottenere qualche like.

Il post e il profilo stesso, infatti, potranno essere penalizzati dall’algoritmo, dunque zero possibilità di diventare la nave più importante nel Regno di Instagram.

Fai molta attenzione agli hashtag bannati per motivi di spam o utilizzo distorto perché qualsiasi post contenente hashtag simili viene nascosto sia nella sezione hashtags che in esplora.

In merito Display Purposes è un interessante strumento per la scelta degli hashtag giusti: a partire da una parola chiave o da un hashtag già esistente, ti consiglierà quelli aggiuntivi da utilizzare sull’immagine

Utilizzare App esterne

Affidare ad App esterne non sicure alcuni compiti come programmare post oppure aumentare interazioni, like e follower su Instagram è così pericoloso che neanche un Capitano coraggioso lo farebbe!

Pertanto affidati solamente alle applicazioni e ai siti più sicuri. In questa pagina del mio diario, per esempio, puoi trovare diversi tool per programmare post su Instagram.

Trascurare l’editing delle foto

Instagram è una canale in cui le foto contano tantissimo, per questo devono essere curate e di qualità. L’editing e l’uso di filtri per foto e video può, infatti, aumentare il coinvolgimento degli utenti.

Immagini luminose, grafiche interessanti e curate: non lasciare nulla al caso e non trascurare l’editing delle foto.

Ricordati, infine, di trovare un giusto equilibrio tra il lasciare una foto nel suo stato originale e rendere il soggetto dello scatto irriconoscibile. Insomma, non esagerare trasformando un semplice mozzo in un Capitano!

Anche in questo caso puoi affidarti a delle App per Instagram, per editare e migliorare i propri scatti.

Non sfruttare tutte le opportunità

Per mille balene! Lo sappiamo, le foto sono importantissime. Ma hai mai pensato di utilizzare tutte le opportunità messe a disposizione dallo strumento?

Reel, Storie, IGTV, Guide e tanto altro: sfrutta le potenzialità di Instagram e approfittane per ottenere interazioni in modo naturale.

Affidati alle mie parole e scopri alcune idee per le Storie di Instagram oppure come fare i Reel.

Ormai siamo arrivati a destinazione!

Tuttavia se desideri continuare il tuo viaggio nel Regno di Instagram, puoi innalzare le vele e dirigerti verso altri nostri consigli. Buon viaggio, Capitano!

Instagram 

Sei pronto a fare un salto di qualità nella tua strategia SEO?

 

Abbiamo un piccolo regalo per te!

Hai già avuto modo di testare la potenza dell’IA?

Nell’ultimo anno in agenzia, abbiamo sperimentato personalmente come l’integrazione dell’Intelligenza Artificiale possa rivoluzionare il modo in cui affrontiamo le sfide quotidiane della SEO.

Dopo tanti test e perfezionamenti, abbiamo scritto 5 prompt pazzeschi per velocizzare il nostro lavoro e scalare Google.

Quindi perché non condividerli con la nostra community?

Che tu sia alle prime armi o un esperto, questi prompt ti offriranno un vantaggio significativo nel posizionamento sui motori di ricerca e ti consentiranno di risparmiare tempo e migliorare le tue competenze.